.
Annunci online

...sospesa tra ideale e reale, tra libertà e necessità...
letteratura
21 gennaio 2009
Amore e e secoli
" Quisquis amat valeat.

Pereat qui nescit amare,

bis tanto pereat quisquis amare vetat"


Stia bene chiunque ami,

muoia chi non è capace di amare,

 due volte muoia chi vieta d'amare



...i graffiti sui muri non li ha inventati Moccia con i suoi romanzetti cretini, esistevano già, esistono da quando esiste l'uomo, l'uomo che ama, l'uomo che ha bisogno di esprimere in modi estremi emozioni di frontiera...
L'amore che si mescola alle parole, che diventa parola e che lascia un segno inciso nella pietra per millenni..questa frase è incisa su un muro a Pompei. Ora il mio non vuole essere un invito al vandalismo però che amante fortunato quello il cui amore è inciso nei secoli!



permalink | inviato da emozioni-tossiche il 21/1/2009 alle 18:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
sfoglia
settembre        aprile

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte


Amami,
perché senza te,
nulla posso
nulla sono.
Paul Verlaine


I ragazzi che si amano si baciano in piedi
Contro le porte della notte
E i passanti che passano li segnano a dito
Ma i ragazzi che si amano
Non ci sono per nessuno
Ed è la loro ombra soltanto
Che trema nella notte
Stimolando la rabbia dei passanti
La loro rabbia il loro disprezzo le risa la loro invidia
I ragazzi che si amano non ci sono per nessuno
Essi sono altrove molto più lontano della notte
Molto più in alto del giorno
Nell'abbagliante splendore del loro primo amore
                                               Prèvert

Squassa Eros l'anima mia

come il vento sui monti che investe le quercie

                                                Saffo





Chi lotta può perdere, chi non lotta ha già perso...


Alcune delle immagini presenti su questo sito

provengono da internet. Per qualunque problema,

avvisatemi e saranno solertemente rimosse.